Project Description

“GUARDARSI DENTRO PER IMPARARE A VEDERE”

Introspettivi sono Io. Il mio Io Lirico, le mie storie, i miei pensieri, i miei dolori e le mie felicità.

È la serie più complessa, più intima e personale. È linee, sfumature, punti che vogliono tracciare concetti, esorcizzare paure ataviche e dolori dell’oggi, provocare chi osserva e chi si lascia osservare.

Introspezione di me, della realtà che mi circonda, della società in cui vivo con le persone a me care; introspezione acuta e fugace della mia psyche, mente e anima. Introspezione è aprirsi completamente, senza censura, a me stessa e alla mia arte.

Introspettivi è prezioso, custodisce ricordi ed esperienze dentro una cornice, lungo linee appena accennate, nel profondo di sfondi nero pece, in disegni concettuali, difficili da decodificare.

Introspettivi sono IO.

“GUARDARSI DENTRO PER IMPARARE A VEDERE”

Introspettivi sono Io. Il mio Io Lirico, le mie storie, i miei pensieri, i miei dolori e le mie felicità.

È la serie più complessa, più intima e personale. È linee, sfumature, punti che vogliono tracciare concetti, esorcizzare paure ataviche e dolori dell’oggi, provocare chi osserva e chi si lascia osservare.

Introspezione di me, della realtà che mi circonda, della società in cui vivo con le persone a me care; introspezione acuta e fugace della mia psyche, mente e anima. Introspezione è aprirsi completamente, senza censura, a me stessa e alla mia arte.

Introspettivi è prezioso, custodisce ricordi ed esperienze dentro una cornice, lungo linee appena accennate, nel profondo di sfondi nero pece, in disegni concettuali, difficili da decodificare.

Introspettivi sono IO.

ALTRE OPERE DALLA MIA COLLEZIONE