Project Description

“LUNGO IL CAMMINO MI SONO SCOPERTA… “

Percorsi è tutto quello che sta nel mezzo, tutto ciò che fa parte di un viaggio, diverse tappe di una strada che mi ha portato a ciò che sono ora come artista, a ciò che rende riconoscibile la mia firma, il mio tratto tra tanti.

Percorsi è tutti i passaggi artistici che mi sono stati necessari a sviluppare lo stile che mi contraddistingue oggi, a evolvere il processo creativo che sottende ogni mia creazione.

Un cammino costellato di tappe, sperimentazioni e ricerche tecnico-artistiche che hanno seminato e fermentato dentro me, nel mio conscio e nel mio subconscio, per poi emergere lontane dalla loro forma primordiale nelle opere nuove.

Forse, agli occhi dello spettatore, dell’osservatore, queste opere di transizione e trasformazione potrebbero sembrare meno rilevanti, meno potenti, meno vive, potrebbe succedere.

Ma Percorsi non è opere minori, non è superficie, è profondità, verticalità nella mia creazione artistica.

Il percorso è sempre nascosto dall’ombra che la metà proietta su di esso, ma deve essere calpestato, inevitabilmente, deve essere vissuto.

“LUNGO IL CAMMINO MI SONO SCOPERTA… “

Percorsi è tutto quello che sta nel mezzo, tutto ciò che fa parte di un viaggio, diverse tappe di una strada che mi ha portato a ciò che sono ora come artista, a ciò che rende riconoscibile la mia firma, il mio tratto tra tanti.

Percorsi è tutti i passaggi artistici che mi sono stati necessari a sviluppare lo stile che mi contraddistingue oggi, a evolvere il processo creativo che sottende ogni mia creazione.

Un cammino costellato di tappe, sperimentazioni e ricerche tecnico-artistiche che hanno seminato e fermentato dentro me, nel mio conscio e nel mio subconscio, per poi emergere lontane dalla loro forma primordiale nelle opere nuove.

Forse, agli occhi dello spettatore, dell’osservatore, queste opere di transizione e trasformazione potrebbero sembrare meno rilevanti, meno potenti, meno vive, potrebbe succedere.

Ma Percorsi non è opere minori, non è superficie, è profondità, verticalità nella mia creazione artistica.

Il percorso è sempre nascosto dall’ombra che la metà proietta su di esso, ma deve essere calpestato, inevitabilmente, deve essere vissuto.

ALTRE OPERE DALLA MIA COLLEZIONE